ULTRA 100km

7500m di dislivello positivo

ULTRA 100km

Partenza alle ore 22:00 di venerdì 1 luglio dal DoppiaW Village di Villa di Tirano.

Poche centinaia di metri tra i vicoli del paese e subito si sale. Un'antica mulattiera porta i concorrenti subito nel vivo del percorso. Il primo ristoro alle luci delle lampade frontali è quello di Lughina, dopo 5km di gara. Si sale ancora verso il primo passo di giornata, Col d’Anzana a 2220m slm che porta i concorrenti in Svizzera, da qui si prosegue verso il secondo ristoro, Capanna d’Anzana.

Due stupendi laghetti alpini, Lag de la Regina e Lag dal Mat, fanno da sfondo a questa parte del tracciato che scende leggermente per poi risalire al Passo Tre Croci 2348m slm. Da qui una bellissima discesa porta i partecipanti al Lago di Poschiavo passando dal ristoro di Torn.

Da Miralago inizia una nuova salita verso San Romerio, posto al km 35, ristoro e cancello orario delle 12 ore. La salita continua verso il Passo Malghera 2540m slm, passando dal ristoro di Albertusch. Dopo il valico che riporta i concorrenti in Italia ed un tratto di discesa, si arriva alla base vita del Rifugio Malghera (48km e cancello orario delle 15 ore).

Siamo nella magnifica Valgrosina ed i runners sono pronti ad affrontare il passaggio più elevato di tutta la gara, Passo Vermolera posto a 2732m slm.
Da qui un paesaggio dapprima lunare lascerà spazio alla bellezza dei lago Venere e dei Laghi di Tres, fino ad arrivare al ristoro di Vermolera. Una breve salita condurrà gli atleti in località Biancadino e, attraversando la valle, sul versante opposto ad aspettare i concorrenti ci sarà il Rifugio Casina di Piana.
E’ tempo di entrare nella selvaggia Val Piana, che con un sentiero molto corribile, porterà i concorrenti alla base del ripido single track del Passo di Schiazzera 2546m slm. Da qui si scende verso il Rifugio di Schiazzera, cancello orario delle 24 ore di gara dove mancheranno 18km all’arrivo.

Una leggera salita sarà il preludio di un bel sentiero in discesa, dapprima in quota e poi nel bosco. Al ristoro di Prà Zarè ci sarà l’ultima salita di giornata, l’ultimo sforzo prima della discesa che da Pradentia condurrà i partecipanti verso il ristoro di Tirano. Ultimi 5 km, ultime fatiche e poi il traguardo di Villa di Tirano.

Ristori e cancelli
 100KM 7500M D+PARTENZA 01/07/2022 ORE 22:00 VILLA DI TIRANO
  Ristoro Km Quota Dislivello Passaggio primo  Passaggio ultimo 
  Villa di Tirano 0 400 0

22.00 

22.00

1 Lunghina 5 1466 1078

23.00

1.00

2 Capanna d'Anzana 12.3 2067 1855

00.15

3.00 

3 Torn 24.7 1391 2671

2.00 

7.00

  Miralago 28 967 2700

2.15  

8.00 

4 San Romerio
(cancello 12 ore)
35 1797 3630

3.30

10.00 

5 Albertusch 41 2090 4114

4.15 

11.00 

  Passo di Malghera 44 2540 4560

4.45 

12.00 

6 Rifugio Malghera
(cancello 15 ore)
48 1964 4620

5.15

13.00

  Passo di Vermolera 56.7 2732 5440

6.45

16.00 

7 Vermolera 61.2 1927 5450

7.15 

17.00 

  Biancadino 67 2260 5980

8.00 

18.00 

  Presacce 71 1429 6010

8.30 

18.45 

8 Rifugio Casina di Piana 73.5 1883 6470

09.00

19.45

  Passo di Schiazzera 78 2546 7140

10.00 

21:15
  Rifugio Schiazzera
(cancello 24 ore)
82 2070 7200

10.15

22.00
9 Pra Zarè 89 1435 7380

11.00 

00:30
10 Tirano 95 532 7459

11.30

 

1.45
  Villa di Tirano
(cancello 29 ore)
100 400 7550

12.00 

3.00